FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3821131
Home » Enti » ENEA » Notizie » Comunicato unitario al personale su IVC e Ipotesi di CCNL per la corresponsione dell'IVC biennio 2002-2003

Comunicato unitario al personale su IVC e Ipotesi di CCNL per la corresponsione dell'IVC biennio 2002-2003

Comunicato unitario al personale su IVC e Ipotesi di CCNL per la corresponsione dell' IVC biennio 2002-2003

06/04/2004
Decrease text size Increase  text size

ENEA

CGIL – Snur CISL FIR UIL P.A.-U.R. CISAL Ricerca
Segreterie Nazionali

Roma, 6 aprile 2004
_________________________________

COMUNICATO AL PERSONALE ENEA

L’ARAN, presente una rappresentanza dell’ENEA, ha convocato questa mattina le OO.SS. di categoria risultanti rappresentative ai fini della contrattazione per il quadriennio 2002 – 2005 e le rispettive Confederazioni di appartenenza per l’apertura delle trattative finalizzate alla corresponsione al personale non dirigente dell’ENEA dell’Indennità di vacanza contrattuale (IVC). Erano assenti la Confederazione CIDA ed il Sindacato UNIRI (ANPRI/EPR-RICERCA).

L’incontro ha consentito di giungere all’accordo e si è concluso con la sigla dell’Ipotesi di CCNL per la corresponsione dell’IVC relativa al biennio 2002 – 2003 (acclusa copia).

L’Ipotesi di CCNL sottoscritta, per risultare esigibile, ora dovrà:

  • essere trasmessa al Comitato di settore (per l’ENEA coincidente con il Consiglio di Amministrazione) ed al Governo;

  • ottenere il visto della Corte dei Conti;

  • essere stipulata come CCNL in via definitiva dall’ARAN e dalle OO.SS. .

Gli elementi fondamentali dell’intesa raggiunta sono stati:

· tasso inflativo di riferimento (2002): 1,7%;

· erogazione IVC, per 13 mensilità annue, calcolata sulla somma di retribuzione tabellare e indennità integrativa speciale, nelle misure pari a:

a) 30% del tasso di riferimento per il trimestre aprile – giugno 2002;

b) 50% del tasso di riferimento dal mese di luglio 2002 in poi, e sino a suo riassorbimento con l’erogazione dei miglioramenti salariali conseguenti al rinnovo contrattuale.

Ai fini pratici, il valore dell’IVC ed il valore degli arretrati calcolati al 30 aprile 2004, stante che stimiamo in almeno un mese il tempo necessario al compimento dell’iter approvativo, sono:

livello

IVC

arretrati IVC
9.2 22,77 564,69
9.1 19,23 476,91
9.0 16,22 402,25
8.1 15,35 380,68
8 14,43 357,87
7 13,27 329,09
6 12,05 298,84
5 11,34 281,22
4 10,71 265,62
3 10,08 249,99

CGIL Snur CISL FIR UIL P.A.-U.R. CISAL Ricerca

Altre notizie da:
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro

Servizi e comunicazioni

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL